#Sanremo2014 Day 1: Ritardi, Crasi e Pappagalli

Parte anche oggi in ritardo l’abitudinale conferenza stampa di mezzogiorno dal Teatro Ariston, quest’anno la puntualità viene spesso a mancare.

Fazio Casta

All’Ariston Roof si presentano Fazio, Laetitia Casta e il direttore di Rai Uno Leone che, arrivato in conferenza stampa in fretta e furia, inizia alla grande facendo la crasi delle due grandi ospiti femminili di stasera: ne esce un fenomenale Raffaella Casta, una superdonna dal profondo talento artistico.

Conferenza stampa quasi totalmente incentrata sull’attrice francese, che Fazio ospiterà anche domenica in una speciale puntata di Che tempo che fa, eccezionalmente su Rai Uno.

Arriva in ritardo Luciana Littizzetto, ma l’attenzione di oggi è tutta per Laetitia. E per il pappagallo Amore, il “polpo Paul” di questa edizione.

pappagallo

Il dopofestival, tenuto dal famoso duo di Rai Radio Due Solibello e Ardemagni, sarà quindi incentrato sulla presenza del volatile benedetto dal Papa e sui video selfie degli spettatori, in pigiama, durante la visione del Festival. L’autoironia quindi al potere, dopo la nomina di Pif come responsabile del Pre-Festival.

Il ritardo sembra però essere il vero leit motiv della giornata di oggi: Casta, Fazio e Littizzetto lasciano anticipatamente l’Ariston Roof in quanto impegnatissimi nelle prove del debutto di stasera, lasciando il povero direttore Leone a dover fronteggiare la bocca da fuoco dei media, scatenata sul grosso argomento politico-culturale della serata: la presenza di Beppe Grillo.

Leone, dopo essersi a lungo soffermato sull’eventualità nella conferenza di ieri, ripete stancamente le stesse parole, insistendo sulla logica del “uomo di spettacolo che non interrompe uno show”. Si parla anche di ipotesi di reato in caso di manifestazioni, con le polemiche che continuano lasciando pochissimo spazio a domande a tema musicale e dimostrando come a Sanremo di musica in realtà si parli veramente poco.

faber-1

In chiusura un accenno al previsto omaggio a De André di stasera, che sarà tributato da Luciano Ligabue, che raddoppierà quindi la sua presenza in questa edizione sanremese (sarà anche ospite durante la finale di Sabato): il cantante emiliano canterà un pezzo del compianto cantautore genovese, proprio nel giorno in cui questi avrebbe compiuto 74 anni. L’esibizione del Liga sarà proprio in apertura di serata.

Non ci resta che darvi appuntamento a stasera, con la nostra diretta Live su Twitter della prima serata del Festival!

E se non l’avete ancora visto, godetevi il nostro vlog d’apertura:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...