“Mondovisione”

Oggi a Milano si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione di Mondovisione, il nuovo cd di Luciano Ligabue, che uscirà il prossimo 26 Novembre.

La conferenza stampa è iniziata con l’ascolto dei 14 brani (di cui due strumentali) contenuti nel cd, successivamente è arrivato Luciano Ligabue ed ha risposto ad alcune domande:

“In questo album usi un linguaggio più diretto sia nell’esprimere indignazione che amore. Come mai?”

“Per quanto riguarda l’indignazione è perché sono arrivato ad un punto in cui sono arrivati molti.. a dire “non se ne può più”. Per quanto riguarda l’amore io ho sempre raccontato tutto anche i miei sentimenti nella maniera più scarnificante possibile. Se pensi sia stato più diretto forse è solo perché sono riuscito a comunicarlo meglio..”

L’indignazione di cui si parla, è possibile vederla nella canzone che anticipa il disco, “Il sale della Terra”, una vera e propria indignazione verso quelli che “hanno fatto la loro sfilata in ogni ambiente di potere negli ultimi 20 anni”, il brano è infatti “il racconto di una crisi non soltanto economica, ma sociale e di comportamento”.
Luciano Luisi, produttore del disco, ha voluto dare un’interpretazione sua, dicendo che le parole chiave sono state “verità e schiettezza, far passare attraverso la sincerità che abita i racconti le pulsioni emotive che li hanno generati”.

Si è inoltre soffermato sulla politica, dicendosi deluso dal PD, come molti italiani. E quando un giornalista gli domanda “A quando il prossimo film?”, il cantante risponde che ne farà uno se verrà travolto da “una storia folgorante”

Ligabue ha già reso note le date del prossimo tour “Stadi 2014, Mondovisione Tour”, che lo vedrà impegnato da fine maggio 2014 in 7 diverse città italiane, e i biglietti sono già acquistabili su ticketone.it:

30 maggio           ROMA                  Stadio Olimpico
31 maggio           ROMA                  Stadio Olimpico
6 giugno              MILANO              Stadio San Siro
7 giugno              MILANO              Stadio San Siro
11 giugno            CATANIA             Stadio Massimino
12 giugno            CATANIA             Stadio Massimino
12 luglio              PADOVA              Stadio Euganeo
16 luglio              FIRENZE             Stadio Artemio Franchi
19 luglio              PESCARA           Stadio Adriatico
23 luglio              SALERNO           Stadio Arechi

TRACKLIST

1420331_617668068279766_1937765837_n

Il muro del suono
Siamo chi siamo
Il volume delle tue bugie
La neve se ne frega
Il sale della terra
Capo Spartivento – brano strumentale
Tu sei lei
Nati per vivere (adesso e qui)
La terra trema, amore mio
Per sempre
Ciò che rimane di noi
Il suono, il brutto e il cattivo – brano strumentale
Con la scusa del rock ‘n’ roll
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo

Bisogna quindi aspettarsi un disco diverso da quelli precedenti, un album che saprà unire la parte romantica del Liga, con la sua continua voglia di rock’n’roll e il suo bisogno continuo di “denunciare” ciò che non gli va bene. Perché ormai si sa, lo abbiamo visto più volte, Luciano peli sulla lingua non ne ha, se qualcosa non gli va più bene lo dice, senza mezze misure, ed usa le sue canzoni per farlo.

Chiara Terrasi Borghesan

1481354_617668014946438_680732328_n 1421609_617668038279769_1335543984_n

©Foto di Jarno Iotti

Annunci
Pubblicato in: Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...