E menomale che c’è Carla Bruni!

919ac5e7c55a9713c536138ad5e4e0f4La prima serata è andata. Tra polemiche, fischi e tanta musica. Ma Sanremo non è solo questo. La conferenza stampa di oggi si apre con l’annuncio di un terribile evento ha investito gli ospiti attesi per stasera, i Ricchi e Poveri: Fazio comunica commosso la notizia ricevuta da Franco Gatti riguardo la sopravvenuta e inaspettata morte del figlio 23enne. L’esibizione prevista per stasera è pertanto cancellata.

Primo argomento caldo della giornata? L’intervento di Crozza (picco di ascolto su oltre 17 mln di ascoltatori). Diversi i pareri, molti i botta e risposta tra Fazio e i giornalisti, chiaro il punto di vista dei conduttori: maleducazione in sala e coraggio da parte del comico a superare il momento e ricominciare con decisione l’intervento previsto. Sembra che i dissidenti siano gli stessi che lo scorso anno si sono fatti sentire nei confronti di Celentano. Che sia forse un segnale dell’insofferenza del pubblico nei confronti della contaminazione politica in ogni evento televisivo contemporaneo? Ma passiamo alla musica.

La gara canora è stata completamente rivoluzionata da Fazio: ogni artista presenta due brani, di cui solo uno andrà avanti. Una competizione, quindi, incentrata più sulle canzoni che sullo scontro tra gli artisti. Fazio rivendica la scelta con soddisfazione e si mostra orgoglioso della capacità del pubblico di recepire i cambiamenti. Scelta positiva, secondo le parole del conduttore, anche dal punto di vista degli artisti che così possono mostrare maggiormente le loro abilità.

In conferenza stampa presente anche la top model israeliana Bar Refaeli, (ex di Leo Di Caprio, alè) che ha risposto alle provocazioni avanzate dai giornalisti sulla sua partecipazione a questa seconda serata, nella quale si esibirà suonando la batteria. ( Ma perché?!?). Ironica la Littizzetto: “Che bello almeno fa un po’ lei, io mi riposo!”.

Prevista per stasera la partecipazione di Asaf Avidan, Neri Marcorè, Carla Bruni -siamo fatti così sarko-no sarko-si- e  Beppe Fiorello, che presenta il suo “Modugno”, (replicheranno anche stasera “Volare”? Oops scusate “Nel blu dipinto di blu!”

L’ordine di stasera prevede i Modà (presenter: Max Biaggi e Eleonora Pedron), Malika Ayane (presenter: Neri Marcorè), Simone Cristicchi (presenter: Jessica Rossi), Almamegretta (presenter: Filippa Lagerback), Max Gazzè ( presenter: Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Ilaria Salvatori), Annalisa (presenter: Carlo Cracco), Elio e le storie tese ( presenter: Roberto Giacobbo).

Dalle 23.40 in poi finalmente ascolteremo un po’ di Giovani: Il Cile, Renzo Rubino, Blastema e Irene Ghiotto.

Aspettiamo con ansia questa seconda puntata del Festival e speriamo che le top model non si scannino fra di loro anche se la Refaeli giura di ammirare molto la Bruni e il fatto che sia stata capace di farsi apprezzare anche come cantante oltre che come modella. Ad ogni modo menomale che c’è Carlà (cit. Cristicchi).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...