Perchè Sanremo è Sanremo!

Bene bene, manca meno di un mese ormai e noi siamo carichi per questa avventura sanremese!
Così iniziamo fin da ora a tenervi aggiornati con le news sul Festival più importante della canzone italiana.

In questi mesi si sono succeduti passaparola di notizie a volte vere, a volte ridicolmente false, ad oggi il bilancio è questo:
la conduzione è in mano a Gianni Morandi “testato” già l’anno scorso in cui era affiancato dalle bellissime regine del gossip Belen&Canalis che tra balletti, scollature e gaffe hanno tenuto su l’audience, e le iene Luca&Paolo che con la loro innata simpatia ci hanno fatto anche ridere. Invece quest’anno chi c’è ad affiancare il mitico Gianni? Per la gioia di tutti i maschietti ci sono due bellezze mozzafiato, sconosciute al mondo del gossip nostrano, ma che sicuramente diventeranno famose non appena qualche calciatore italiano ci metterà gli occhi addosso! Quindi segnatevi questi due nomi: Tamara Ecclestone e Ivana Mrazova. A dare un po’ di brio c’è l’attore lucano Rocco Papaleo, se il suo nome non vi dice nulla, andate a scovare la sua ricca filmografia, specializzato in ruoli comici e spesso bizzarri (“Basilicata coast to coast”, “Il paradiso all’improvviso” e Pieraccioni all around).

E poi corrono voci di super ospiti in tutte le puntate, ma finchè non c’è conferma è inutile parlarne! Ma veniamo a quelli che dovrebbero essere i protagonisti del Festival della canzone: i cantanti 
La lista dei cosiddetti BIG è stata annunciata ieri da Massimo Giletti nel suo spazio domenicale su Rai1, e troviamo :
l’eccentrica Nina Zilli, partita qualche anno fa proprio calcando il palco dell’Ariston come “nuova proposta”, ma arrivando al successo soprattutto dopo che la sua canzone “50mila” è stata la colonna sonora di “Mine vaganti” di Ozpetek; altro “Replay” per Samuele Bersani che torna dopo 12 anni al Festival, permettetemi di dire che gli anni passano, ma il fascino resta :);
Dolcenera, abituè di Sanremo da quando vi ha esordito con “Siamo tutti là fuori” vincendo nella categoria “Giovani”;
che dire di questa strana coppia Pierdavide Carone (ex-Amici alè!) con udite, udite nientepopodimenochè Lucio Dalla? E di Gigi D’Alessio con la Bertè? Ne vedremo delle belle.
E ancora Irene Fornaciari, immancabile, persevera anche in questa edizione con la sua voce rock tutta ereditata da papà Zucchero; Francesco Renga, Arisa, Chiara Civello,
Emma Marrone o semplicemente Emma reduce dal secondo posto dell’anno scorso conquistato con i Modà, questa volta “Arriverà” al primo?;
Eugenio Finardi, i Marlene Kuntz e attenzione nostalgici che siete in rete tornano anche i Matia Bazar, per la loro tredicesima volta, gli porterà fortuna?
Infine, la rivelazione Noemi che ne ha fatta di strada da X Factor, anche per lei l’Ariston non è nuovo.

Avete già decretato il vostro vincitore?

Maria Luigia Vinciguerra

Annunci

Un pensiero su “Perchè Sanremo è Sanremo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...